Dormire al Passo della Cisa

Con la chiusura dell’Ostello del Passo della Cisa si era venuto a creare un problema: era infatti venuto meno un luogo in cui i pellegrini potevano trovare accoglienza, lungo un tratto, quello appenninico, bello ma anche impegnativo. Ora iIproblema ha trovato una felice soluzione: la capanna Twin! Ieri, infatti, è stata inaugurata ed è pertanto… Continua a leggere Dormire al Passo della Cisa

Tappa Aulla-Sarzana

Lungo la tappa Aulla-Sarzana c’è un problema. Un problema che sicuramente verrà risolto. Ma perché non porre rimedio subito? Forse gli amministratori non lo hanno ancora ben chiaro: la Via Francigena è un’opportunità di crescita per i territori interessati ma…purché ci sia attenzione, manutenzione del percorso che poi altro non è che una testimonianza di… Continua a leggere Tappa Aulla-Sarzana

Il viaggio del pellegrino

Il pellegrino che, bello ed immobile, è rappresentato sulla facciata del Duomo di Fidenza, inizia ora il suo viaggio, attraverso la Via Francigena Toscana. Chi percorre infatti questo tratto di cammino è destinato ad incontrarlo in ogni tappa presente sul territorio di Massa Carrara. Un felice connubio ha dato rigine a questa bella iniziativa. Quello… Continua a leggere Il viaggio del pellegrino

Frana muretto a Groppodalosio

Sul percorso ufficiale della Via Francigena, in prossimità di Groppodalosio, ha ceduto un muretto a secco. Il punto in cui il crollo è avvenuto non presenta eccessive difficoltà e richiede solo un po’ di attenzione nel suo attraversamento. E’, peraltro chiaro che un intervento tempestivo di restauro e consolidamento rimane auspicabile affinché la parte di… Continua a leggere Frana muretto a Groppodalosio

Alloggi sulla Via Francigena Toscana

Gli ostelli ci sono ma rimangono chiusi: perché? Ospitalità sulla Via Francigena Toscana Tante cose funzionano ma…c’è anche qualcosa che non va! C’è qualcosa che non va! Lo scrivo con dispiacere ed il mio interesse non è tanto quello di evidenziare inefficienze quanto quello di essere di stimolo nel cercare di attivare tutti coloro che… Continua a leggere Alloggi sulla Via Francigena Toscana

L’ostello di Filattiera

Il comune di Filattiera (MS) ha ottenuto un finanziamento pubblico teso a consentire l’apertura di un ostello in località Canale, dedicato ai pellegrini che percorrono la Via Franvigena. Questo: Relativamente alla struttura ricettiva in località Canale del Comune di FILATTIERA sono statifinanziati due interventi: Titolo: V04 / Recupero funzionale della Casa torre in Loc. Canale… Continua a leggere L’ostello di Filattiera

Cavezzana D’antena

Frana muretto a secco Sul percorso ufficiale della Via Francigena, in prossimità di Cavezzana D’Antena, ha ceduto un muretto a secco. Il crollo non impedisce il passaggio ma, se trascurato, in breve, non potrà che assumere dimensioni più importanti, con un conseguente aggravio dei costi manutentivi. Affinché si possa provvedere la presente comunicazione viene inviata… Continua a leggere Cavezzana D’antena

La Via Francigena non è una pista da cross

La quarantena è finita. Il virus non è ancora definitivamente debellato ma i buoni risultati ottenuti nel suo contrasto, consentono a tutti noi un po’ di libertà in più. Purtroppo non sono pochi coloro che scambiano per sinonimi due termini che, ben diversi per significato, hanno in comune solo una iniziale assonanza: li-bertà e li-cenza.… Continua a leggere La Via Francigena non è una pista da cross

L’anti Bolsonaro sulla Via Francigena

Il titolo del Blog è “Cosa c’è che non va”: oggi, siamo contenti di contraddirci e parlare di un personaggio positivo incontrato sulla Via Francigena: un cammino ricco di sorprese! Stiamo parlando di Luciano: l’anti Bolsonaro di casa nostra. Così, almeno, è come si autodefinisce lui. L’ho incontrato un giorno in cui, per l’ennesima volta,… Continua a leggere L’anti Bolsonaro sulla Via Francigena