Chiedi a chi vive sulla via Francigena toscana

Quella toscana è la parte più affascinante dell’intero cammino francigeno.

Ciò in virtù di una natura bella ed anche particolarmente varia, capace di affascinare con panorami incantevoli pressoché in ogni tappa del percorso.

Non a caso, la Toscana è luogo che attrae turisti da ogni dove, in cerca del bello ed anche…del buono.

Paesaggi rilassanti e seducenti ma anche ottimi vini e cibi gustosi e salutari, fortemente influenzati dalla ricchezza del patrimonio naturale di questa terra.

Un indicatore per tutti: metà della superficie Toscana è coperta da boschi: 1 milione e 200.000 ettari che la qualificano come la regione italiana in cui è presente la più ampia superficie boscata.

A questa natura poi fanno da riscontro borghi e città carichi di storia nonché, com’è logico che sia nella patria che ha dato origine al rinascimento, ricchi di opere d’arte.

 Tutti aspetti in grado di garantire una bellissima esperienza a chi ha deciso di percorrere la via francigena toscana ma…

talvolta basta poco per mitigarne la piacevolezza: un piccolo imprevisto sul percorso, la difficoltà a trovare ospitalità, una deviazione inaspettata, l’assenza di fonti pubbliche per un lungo tratto, etc.

Come ovviare a tutto ciò? Partendo preparati!

Per questo di seguito ti indichiamo i recapiti ai quali potrai contattare un amico residente sulla tappa che intendi percorrere ed amico della via francigena.

A lui potrai rivolgerti per ottenere ogni informazione che potrà sembrarti utile per preparare al meglio il tuo cammino.

Prima di elencare i referenti di ogni singola tappa, però, voglio presentare Monica e Pietro.

Vivono a Pietrasanta ed hanno percorso l’intera via Francigena, della quale quotidianamente incarnano lo spirito.

Accoglienti, generosi e disponibili hanno infatti improntato la loro esistenza a relazioni dolci nei confronti di ogni essere vivente ma anche in quelli della natura in generale.

Seguendo pratiche non aggressive e disdegnando l’uso di fitofarmaci e prodotti chimici traggono di che vivere lavorando la terra, curando giardini ed alveari.

A loro potete rivolgervi con fiducia, per: consigli, indicazioni o anche solo…per parlare di Francigena con due belle persone.

Per info di carattere generale inerenti la Via Francigena ToscanaMonica: 3299723425; Pietro: 3665290107

Tappa dal Passo della Cisa a Pontremoli: Marco, tel. 0187915598 cell e whatsapp: 3663596472 e-mail: camminofrancigeno@camminofrancigenogmail-com

Tappa da Pontremoli ad Aulla: Ivana, +39 0187 1859436
+39 320 0124349

Tappa da Aulla a Sarzana: Tamara, +39 3703318871 e-mail: tamara.casciari@gmail.com

Tappa da Sarzana a Massa: Lorella, +39 3349755171

Tappa da Massa a Camaiore: Grazia, +39 3451168661

Tappa da Camaiore a Lucca: Grazia, +39 3451168661

Tappa da Lucca ad Altopascio: Jacopo, 3472723288 o Maurizio, 3357025335

Tappa da Altopascio a San Miniato: Maurizio, 3357025335 o Vittoria, 3473473654

Tappa da San Miniato a Gambassi Terme:

Tappa da Gambassi Terme a San Gimignano:

Tappa da San Gimignano a Monteriggioni: Angela, 3479536880 email: angelailgiardino@libero.it

Tappa da Monteriggioni a Siena: Marcello, 3337664987-0577318710

Tappa da Siena a Ponte d’Arbia: Sergio, +39 3487463634 o Cristina, 3421967918 email: cristinaterziani@gmail.com

Tappa da Ponte D’Arbia a San Quirico d’Orcia: Jessica, 349 573 9818 email: jessicamantengoli.com o Manuela +39 3293736787

Tappa da San Quirico d’Orcia a Radicofani: Liuba, +39 3294243221 email: termolegno.liubov@gmail.com

Tappa da Radicofani a Acquapendente: Alberto, 334 3546142 email: albertoguerrini04@gmail.com

N.B. Ringraziamo Cesare Salvadeo, fotografo lunigianese, che ci ha generosamente concesso la possibilità di pubblicare le belle fotografie presenti in questa pagina.